Tag: TED

Anche la democrazia è normativa

Situationist slogan badge
Situationist slogan badge (Photo credit: dannybirchall)

Su TED ho trovato un post di Yasheng Huang, un economista del MIT che prima lavorava ad Harvard. Il tema della discussione è la democrazia. Huang (sarà questo il cognome? Ché in Cina usa mettere prima il cognome e poi il nome, come Yao Ming, il nome era Ming e il cognome Yao) – chiamiamolo allora per comodità YH, risponde in tono piuttosto duro a Eric Li, affarista cinese ma con interessi in tutto il mondo, da quel che ho capito. Li (qui Li è il cognome, sono sicuro!)(qui-li, scusate, non volevo…) aveva registrato un TED Talk in cui sosteneva che il sistema marxista cinese, e qualunque sistema autocratico dello stesso stampo culturale, funziona meglio di qualunque democrazia su tutti i livelli, dall’economia all’ordine interno.

La risposta di YH inizia da una distinzione tra i sistemi democratici liberali occidentali e il sistema marxista: YH ritiene che il sistema marxista sia normativo, ma usa questo “normativo” come sinonimo di “pio desiderio”. Impraticabile nella realtà. Quando Marx lo propagandava, non stava facendo un discorso predittivo (come farebbe un medico quando dice “questo sarà il decorso della malattia”), ma esprimeva semplicemente una preferenza, un desiderio personale. Questo perché quando Marx ha inventato il suo comunismo non esisteva al mondo, né mai era esistita, alcuna società fatta in quel modo. Non poteva descrivere e portare fatti a supporto, era tutta espressione di desideri personali. Nella realtà storica, mentre Marx aveva basato il suo sistema sulle sue proprie deduzioni (niente fatti), i suoi successori lo hanno basato sulla violenza e l’oppressione. Continua a leggere “Anche la democrazia è normativa”

Annunci